Ali

Ci sono sentieri che a volte sembrano oscuri ed in salita, mentre tutto svolta verso una sconosciuta meta che nessuno racconta, verso luoghi dove qualcuno è passato ma mai tornato. Al di là del bosco di rovere, oltre la coltre della nebbia del mattino, prima che il sole scaldi le foglie e dove la rugiada ancora indugia sopra il muschio fresco, mi riposerò. 

In attesa che il vento dell’est mi trascini via lontano, ad ascoltare antiche musiche sotto cieli stellati mai esplorati da occhi umani. 

4 risposte a "Ali"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...